Ultima modifica: 12 Novembre 2019

Archivio

31 Ottobre 19 Articolo

La Montagna di Leonardo alla castagnata di Envie

Domenica 27 ottobre la scuola primaria di Envie ha partecipato al tradizionale appuntamento autunnale della castagnata portando in piazza ed esponendo un plastico della “Montagna di Leonardo”, ovvero il Mombracco. Il plastico è stato realizzato dagli alunni della classe quinta che lo hanno utilizzato per fare lezioni interattive ai loro compagni di scuola in occasione    »

25 Ottobre 19 Articolo

Festa dei nonni e asta delle torte all’infanzia di Envie

Oggi, venerdì 25 ottobre, gli alunni e le insegnanti della scuola dell’infanzia di Envie hanno organizzato un’asta di torte per celebrare la festa dei nonni. Le insegnanti e i bambini ringraziano tutte le famiglie che hanno prodotto e confezionato delle meravigliose torte.  Un ringraziamento maggiore va ai nonni per la loro generosità.  

17 Ottobre 19 Articolo

Clean your future: a Envie spazzini per una mattina

Venerdì 11 ottobre noi alunni della Scuola Primaria di Envie siamo andati a raccogliere la spazzatura per le vie del paese insieme alle maestre e due volontari della protezione civile, Adriano Chialvo e Andrea Rubiolo. Siamo partiti verso le nove e trenta e ci siamo diretti verso la piazza dietro la chiesa dove abbiamo trovato    »

16 Ottobre 19 Articolo

Giornata ecologica per la scuola primaria e secondaria di Revello

Un allegro esercito di magliette blu ha invaso venerdì mattina le strade di Revello. Si è trattato degli allievi dell’Istituto Comprensivo che hanno partecipato in centinaia alla Giornata Ecologica nata grazie alla sinergia tra Scuola, Comune e Associazioni attive sul territorio. Gli allievi delle classi I, II, III e IV della Primaria sono stati coinvolti    »

11 Ottobre 19 Articolo

Clean our future: giornata dell’ecologia alla scuola dell’infanzia di Envie

La scuola dell’infanzia di Envie ha aderito con piacere all’iniziativa “Clean our future” uscendo in passeggiata e pulendo intorno alla scuola. I bambini sono stati molto attenti e collaborativi. Spesso il buon esempio parte proprio dai più piccoli!