Ultima modifica: 21 Maggio 2019

Senza Zaino day – Venerdì 17 maggio: “Seminiamo il futuro di parole gentili”

La scuola primaria di Revello, come fatto in settimana da tutte le scuole Senza Zaino d’Italia ha celebrato il Senza Zaino day a cui hanno partecipato le famiglie di tutte le 11 classi della scuola. LE PAROLE GENTILI (titolo della giornata SZ per i prossimi 3 anni) sono diventate per noi LE PAROLE GENTILI… PER LA TERRA, con la realizzazione di una serra in bottiglie di plastica usate.
Durante l’anno tutte la classi hanno affrontato temi riguardanti il rispetto dell’ambiente e questo è stato un esempio di riuso creativo … da rifiuto a risorsa!!

Le attività proseguono poi nelle classi

Ogni classe ha poi continuato la giornata in classe proponendo …. altre parole gentili.

Le classi prime SZ:
Hanno realizzato cartelloni e giardini con le parti avanzate delle bottiglie (fondi e tappi) affrontando il tema delle parole gentili a scuola, a casa, etc. Poi hanno fatto vivere alle famiglie una vera giornata SZ lavorando a tavolo.

Le classi seconde SZ:
Hanno continuato ad esplorare il green realizzando un’opera a stampa con le verdure.

Le classi terze:
Hanno proposto un’attività dal titolo: LE PAROLE GENTILI CI COPRONO DI GIOIA, realizzando con le famiglie un laboratorio di tessitura (come nel Neolitico) e realizzando le tante parti di una coperta, la “Coperta di parole gentili “appunto.   

Le classi quarte:
Hanno proposto una sperimentazione teatrale sul tema del bullismo e delle parole forti che si usano per ferire, seguita da alcune attività a tavolo.

Le classi quinte:
Hanno coordinato l’ultima parte di assemblaggio e costruzione della serra.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato alla giornata condividendo con noi atti e parole gentili, è stato molto arricchente!